-

-
La creazione ed il riciclaggio del denaro-fantasma invisibile ai bilanci bancari

martedì 23 aprile 2013

FIORE: Napolitano ha regalato l'Italia a Goldman Sachs


Fiore: "4 maggio in piazza per l'indipendenza nazionale"
https://www.facebook.com/pages/Roberto-Fiore/88329995855?ref=stream

L' On. Roberto Fiore, segretario nazionale di Forza Nuova, in merito all'elezione di Giorgio Napolitano a presidente della repubblica, comunica: “ ciò cui stiamo assistendo in queste ore non ha nulla a che fare con la tanto sbandierata democrazia parlamentare, ma rappresenta il colpo di coda di un sistema partitocratico che è destinato a soccombere quanto prima.
Giorgio Napolitano non sarà ricordato come il presidente che ha ricevuto, per la prima volta, un secondo mandato né come la figura che ha salvato la patria bensì come il presidente legato alle intercettazioni il cui contenuto non è stato conosciuto e non lo sarà mai, come il presidente che ha voluto fare a tutti i costi la guerra alla Libia strappando un patto che ci legava a quel paese, un presidente che ha regalato l'Italia a Goldman Sachs.
Letta, Amato e lo stesso Monti, tutti papabili per presiedere un nuovo governo non rappresentano nulla di nuovo. Anzi. Sono espressione del vecchio, del marcio, del torbido, della politica corrotta e corrompibile.
Sono espressione di sentimenti antinazionali, anti-italiani e antieuropei. 
Sono l'avanguardia italiana, neanche tanto nascosta, del gruppo Bilderberg, della commissione Trilateral e della finanza internazionale.
Forza Nuova comunica fin da ora che sabato 4 maggio nelle principali città italiane, manifesteremo per ridare libertà al popolo italiano, per non morire per mano di banchieri ed usurai, per l'indipendenza nazionale”.

Roberto Fiore