-

-
La creazione ed il riciclaggio del denaro-fantasma invisibile ai bilanci bancari

mercoledì 2 ottobre 2013

Stasera alle 19 su Salvo5.0: DIVERSAMENTE SOVRANI.

DIVERSAMENTE SOVRANI.

Stasera alle 19 su Salvo5.0 con Salvatore Tamburro, Jervé, Toni Ciaccio, Marco Bonifacio Di Marzo (in collegamento da Bangkok), Mahat Matteo Cerasuolo parleremo di Sovranità' individuale (ma non solo)!

Si prega di condividere (e soprattutto invitare) l'evento facebook (il cui link e' riportato in basso) e/o il link per assistere su youtube.


http://www.youtube.com/watch?v=dyTx20IqyTI
https://www.facebook.com/events/1412043642357105/1412638945630908

Principio di indeterminazione monetaria

Il principio di intedeterminazione monetaria, segnalatoci da Sai Saba, dice che: quando il cliente versa alla banca 100euro cash e il cassiere ne crea 100 sul conto del cliente, la tentazione di spendersi poi il cash viene sempre regolarmente soddisfatta.

L'indeterminazione sta nel fatto che non sai più se il denaro originale è quello cash o quello virtuale... o tutti e due !

GOVERNO FANTOCCIO E MINISTRI FINTI

GOVERNO FANTOCCIO E MINISTRI FINTI
Giuseppe Franchi

Giù la maschera.I politici non l'ammetteranno mai, nemmeno sotto tortura , ma dopo aver discusso e tergiversato fino allo svenimento, finiranno per obbedire alla UE. I giornalisti , con la scusa dell'informazione , distolgono l'attenzione dalle cose serie e ci raccontano le diatribe del PD in vista del congresso (8/12), ma i problemi sono sempre gli stessi .Suvvia , siamo seri. Saccomanni (uomo UE) va ripetendo che l'aumento dell'IVA è inevitabile ed è pronto a dimettersi perché non accetta compromessi. A parte il fatto che le dimissioni si rassegnano e non si minacciano, sarebbe meglio che dicesse che la UE (1/9/13) gli ha ordinato di spostare la tassazione dalle persone alle cose . Per quale motivo si parla tanto dell'IMU che tiene banco da mesi ? La risposta è solo una. IL FMI ( 4/7/13 ) aveva detto: "L'IMU va mantenuta". non è questione di coperture finanziaria . I soldi si trovano sempre quando si vuole trovarli.( Letta stesso ha ammesso che si sono recuperati 2 miliardi
con l'abbassamento dello spread e che con l'IMU sulle seconde case si sono raggranellati 8/9 miliardi in più del previsto). Si dica la verità , si ammetta che è per far digerire alla Troika qualche nostra "disubbidienza" che si è dato il via allo studio della service tax per farci perdonare un barlume di indipendenza . Rendiamoci conto che Letta sta in piedi per l'appoggio della UE . Se sgarra , verrà fatto saltare con i soliti mezzi (risalita dello spread, incubo del commissariamento e panico sul default).
Ricordiamo la frase sfuggita ad Olli Rehn (29/1/13) : " Berlusconi non rispettò gli impegni". Come dire, siamo stati costretti a farlo cadere di brutto. carissimi, o si è d'accordo sul principio che alleanze , patti e trattati sono fatti per essere rotti,o moriremo nella miseria più nera. Teniamo presente che non ci possono tirare fuori dai guai coloro che ci hanno messo dentro . Perseverare nel sistema è diabolico . Con la nomina di Amato a giudice della corte costituzionale si è dimostrato che non c'è limite al peggio. Per chi non lo ricordasse , o non lo sapesse , è l'uomo che da premier ( 1993) privatizzò la banca d'Italia con l'aiuto di Ciampi e Prodi. Si salvi chi può dalla sua mente arguta e dalla sua spada tagliente .
N.A. n.a.
22/09/2013