-

-
La creazione ed il riciclaggio del denaro-fantasma invisibile ai bilanci bancari

lunedì 9 giugno 2014

Intervista a Marco Saba (CSM) su MoViRadio

Intervista a Marco Saba del Centro Studi Monetari su MoViradio:

Bilderberg 2014: "troppo grossi da incarcerare"

Bilderberg 2014: criminali di gerra, banchieri e petrolieri "troppo grossi da incarcerare"
di Julie Lévesque - 01/06/2014
Fonte: controinformazione 
Mentre il Bilderberg afferma che la sua conferenza annuale è “per promuovere il dialogo tra Europa e Nord America”, vi saranno discussi a porte chiuse il sistema monetario mondiale e il piano USA-NATO di guerra globale.
Secondo l’esperto Daniel Estulin, il gruppo programmò la crisi economica del 2008. [...] In questa luce, è importante sottolineare la presenza, all’incontro del 2014, dei gruppi bancari che hanno beneficiato dal collasso finanziario del 2008 e dai generosi salvataggi.
Questi comprendono la banca “troppo grande per fallire”: la Goldman Sachs, “la banca che governa il mondo”. E’ rappresentata da Peter D. Sutherland, presidente di Goldman Sachs International, e da Robert B. Zoellick, presidente del comitato di consiglieri internazionali del gruppo. La loro presenza è tutt’altro che casuale. Entrambi, prima di entrare in Goldman Sachs, avevano giocato ruoli chiave nei negoziati strategici commerciali di NAFTA e OMC. Ora nell’agenda del Bilderberg c’è il Partenariato per il Commercio e l’Investimento Transatlantico (TTIP).