-

-
La creazione ed il riciclaggio del denaro-fantasma invisibile ai bilanci bancari

venerdì 22 agosto 2014

BANCHE D’AFFARI DANNO LA LINEA AL GOVERNO


CONSIGLI INTERESSATI – LE BANCHE D’AFFARI DANNO LA LINEA AL GOVERNO – DEUTSCHE BANK CI DICE COME E QUANTO PRIVATIZZARE, UBS CONSIGLIA DI CHIUDERE L’ILVA E GOLDMAN SACHS PREDICE LE MOSSE DELLA BCE - - - - -

Non c’è solo Jp Morgan che ha preso di miro le Costituzioni “socialiste”. Deutsche Bank chiede dal 2011 le privatizzazioni promesse in questi giorni dal governo. Ubs, dopo aver chiesto la chiusura dell’Ilva, ha previsto l’arrivo di Renzi e parla di elezioni anticipate nel 2015…

(da DAGOSPIA)
Salvatore Cannavò per “Il Fatto Quotidiano”

jp morganJP MORGAN
Non è solo la grande banca d’affari statunitense Jp Morgan a redigere rapporti che valgono come memorandum politici per governi e parlamenti di mezzo mondo. Il “vizietto” ce l’hanno un po’ tutte le banche. C’è chi dà consigli alla Bce, chi anticipa il governo Renzi. Chi si spinge ad auspicare la chiusura di una fabbrica come l’Ilva. Le più grandi banche del mondo hanno tutte un’analisi più o meno segreta redatta da cervelli di valore, con cui orientare i mercati e con cui influenzare le scelte della politica.

Deutsche Bank: privatizzare è bello.
JAMIE DIMON DI JP MORGANJAMIE DIMON DI JP MORGAN
Dopo il rapporto del 2013 della Jp Morgan che Il Fatto ha pubblicato integralmente ieri e che imputava alle Costituzioni “dei paesi periferici dell’Eurozona” Costituzioni a eccessiva “influenza socialista”, il documento di maggior respiro programmatico è forse quello della Deutsche Bank sulle privatizzazioni europee. Il testo è del 20 ottobre 2011 e si intitola Guadagni, concorrenza, crescita. La richiesta, rivolta direttamente alla Troika, è quella di procedere a una privatizzazione massiccia del sistema di welfare e di servizi pubblici.